Skip to main content

TRACCE, gli avvisi

  1. Home
  2. |
  3. Sviluppo rurale
  4. |
  5. Gli avvisi 2023-2027
GAL Alto Bellunese

Interventi programmati

Progetti di comunità

I progetti di comunità nascono per contribuire allo sviluppo – sociale ed economico – di una comunità. Il loro principale obiettivo è fornire un servizio essenziale alla comunità locale per migliorarne la qualità della vita. 

Nel concreto, i fondi destinati ai progetti di comunità finanziano l’attivazione o il potenziamento di un servizio, o la valorizzazione di un “bene comune” sottoutilizzato o non utilizzato. L’investimento dovrebbe portare anche altri benefici, a cascata, come ad esempio lo sviluppo dell’economia locale, la nascita o il rafforzamento delle imprese e l’incremento dell’occupazione.

Per essere tale, il progetto di comunità prevede la collaborazione tra realtà diverse e la messa in rete delle risorse sociali e finanziarie presenti nell’area. È un lavoro di squadra, quindi, per il presente e il futuro del territorio.

Attivazione di un centro di accoglienza per il "Dopo di noi"

  • Dove: Agordino
  • Comunità coinvolta: I 16 Comuni ricadenti nel territorio dell’Unione Montana Agordina
  • Soggetto proponente: Unione Montana Agordina
  • Fondi a disposizione: € 309.000, così suddivisi: ISL03 – € 75.000; ISL04 – € 200.000; ISL01 – € 14.000; ISL05 – € 20.000
  • Cosa fa: Ristrutturazione e adeguamento di un immobile esistente per creare un Centro di Accoglienza per persone con disabilità, i cui genitori e caregivers anziani non riescono più ad accudire a domicilio. Non si tratta di un centro diurno, bensì di una struttura che consenta l’autonomia di persone con disabilità fuori dal contesto familiare

Potenziamento dell’offerta di residenzialità del personale pubblico

  • Dove: Cadore e Comelico
  • Comunità coinvolte: gli 8 Comuni ricadenti nel territorio dell’Unione Montana Centro Cadore; i 5 Comuni ricadenti nel territorio dell’Unione Montana Comelico
  • Soggetto proponente: Unione Montana Centro Cadore; Unione Montana Comelico
  • Fondi a disposizione: € 439.000 per ciascuna delle aree territoriali, così suddivisi: ISL03 – € 100.000; ISL04 – € 300.000; ISL01 – € 14.000; ISL05 – € 25.000
  • Cosa fa: Realizzazione di abitazioni per lavoratori del servizio pubblico, da assegnare a prezzo calmierato. L’obiettivo è incentivare la permanenza o il trasferimento nel territorio Alto Bellunese di persone che con il loro lavoro contribuiscono a mantenere attivi servizi essenziali per tutta la popolazione. Inoltre, il progetto prevede una serie di strumenti per stimolare nuova offerta di alloggi da parte del mercato: investimenti per la diversificazione dell’attività ricettiva, investimenti per l’adeguamento o il rinnovo di strutture abitative in disponibilità di soggetti che svolgono professionalmente l’affitto e la gestione di immobili.
Skip to content