BANDI PUBBLICI*

Bandi scaduti

Tema centrale 2 Qualità della Vita
Linea strategica 2 Azioni per la tutela, la messa a sistema, la valorizzazione e la fruizione del patrimonio naturale e culturale e la creazione di servizi essenziali
MISURA 323/a Tutela e riqualificazione del patrimonio rurale - Patrimonio rurale
AZIONE 2 Recupero, riqualificazione e valorizzazione del patrimonio storico-architettonico
Soggetti richiedenti Imprenditori agricoli, ai sensi dell’art. 2135 del Codice Civile.
Altri soggetti privati: persone fisiche e persone giuridiche.
Enti pubblici: persone giuridiche di diritto pubblico.
ONLUS, ai sensi del D.lgs n. 460/1997.
Istituti delle Regole, di cui alla L.R. del Veneto n. 26/1996.
Scadenza

La presentazione delle domande da parte dei singoli soggetti richiedenti deve avvenire entro e non oltre il termine di 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando in forma di avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto del 5 aprile 2013.

» Scarica bando
» Testo vigente dell'allegato A "Indirizzi procedurali"
» Allegato tecnico A al Bando della Misura 323A - Azione 2
Documentazione » GUARD - Manuale per la gestione delle utenze applicative
» GUARD - Funzione accreditamento deleghe
» Allegato A al Decreto n. 13 del 19 giugno 2009
» Modello di convenzione da utilizzare in caso di comproprietà o proprietà diversa dal beneficiario
» Procedure amministrative domande ASSE IV

» Studi e ricerche realizzate dal GAL nell’ambito dell’azione 1 della stessa misura 323A

Informazioni utili

Sul sito di AVEPA www.avepa.it è disponibile il modulo per la presentazione della domanda di aiuto con i seguenti termini:
Bando n. 484 Misura 323/A azione 2

ID_MISURA COD_BANDO DT_INIZ_VALID DT_FINE_VALID
323A2413 484 22/04/2013 09:10:11 04/06/2013 23:59:5

I codici domanda sopraindicati, sono importanti per la richiesta di delega. Infatti l'utente che vuole presentare domanda per la misura/azione in questione, deve chiedere delega all'interno della procedura GUARD indicando il codice identificativo per es. 323A2413 per la mis. 323/A azione 2 (è disponibile nel sito istituzionale il manuale per l'accesso alle deleghe con l'applicativo GUARD).

Graduatoria Scarica la graduatoria
Tema centrale 3 Nuove opportunità
Linea strategica 3 Azioni per lo sviluppo di nuove attività economiche sostenibili in ambito agricolo, artigianale, sociale e culturale
MISURA 121 Ammodernamento delle aziende agricole
Soggetti richiedenti

Imprenditori agricoli

Scadenza

4 dicembre 2012

» Scarica bando
» Testo vigente dell'allegato A "Indirizzi procedurali"
Documentazione » GUARD - Manuale per la gestione delle utenze applicative
» GUARD - Funzione accreditamento deleghe
» Allegato A al Decreto n. 13 del 19 giugno 2009
» Procedure amministrative domande ASSE IV

Informazioni utili

Sul sito di AVEPA www.avepa.it è disponibile il modulo per la presentazione della domanda di aiuto per la con i seguenti  termini:

COD_DOMANDA 12100M411
COD. BANDO 377
DATA_INIZ_VALID 11/10/2012
DATA_FINE_VALID 04/12/2012

Il codice domanda sopraindicato, è indispensabile per la richiesta di delega.

L'utente che vuole presentare istanza per la misura/azione in questione, deve chiedere delega all'interno della procedura GUARD indicando il codice identificativo 12100M411 (vedi Manuali per la gestione delle utenze applicative e per l'accesso alle deleghe con l'applicativo GUARD sul sito www. avepa.it).

Successivamente alla registrazione dell’utenza, in fase di apertura del modulo per la presentazione della domanda, l’utente dovrà selezionare il bando di riferimento contraddistinto dal codice 377.
graduatorie scarica graduatoria
Tema centrale 3 Nuove opportunità
Linea strategica e Azioni per lo sviluppo di nuove attività economiche sostenibili in ambito agricolo, artigianale, sociale e culturale
MISURA 123 Accrescimento del valore aggiunto dei prodotti agricoli
Soggetti richiedenti

Imprese che svolgono attività di trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli di cui all'Allegato I del Trattato comprese nelle seguenti tipologie:
- microimprese e piccole e medie imprese ai sensi della raccomandazione 2003/361/CE;
- imprese intermedie come definite dal Regolamento CE n. 1698/2005 articolo 28 comma 3

Scadenza

2 maggio 2012

» Scarica bando
» Testo vigente dell'allegato A "Indirizzi procedurali"
Documentazione » GUARD - Manuale per la gestione delle utenze applicative
» GUARD - Funzione accreditamento deleghe
» Allegato A al Decreto n. 13 del 19 giugno 2009
» Procedure amministrative domande ASSE IV

Informazioni utili

Sul sito di AVEPA www.avepa.it è disponibile il modulo per la presentazione della domanda di aiuto per la con i seguenti  termini:

COD_DOMANDA 12300411
COD. BANDO 290
DATA_INIZ_VALID 02/03/2012
DATA_FINE_VALID 02/05/2012

Il codice domanda sopraindicato, è indispensabile per la richiesta di delega.

L'utente che vuole presentare istanza per la misura/azione in questione, deve chiedere delega all'interno della procedura GUARD indicando il codice identificativo 12300411 (vedi Manuali per la gestione delle utenze applicative e per l'accesso alle deleghe con l'applicativo GUARD sul sito www. avepa.it).

Successivamente alla registrazione dell’utenza, in fase di apertura del modulo per la presentazione della domanda, l’utente dovrà selezionare il bando di riferimento contraddistinto dal codice 290.
graduatorie  
Tema centrale 2 Qualità della Vita
Linea strategica 2 Azioni per la tutela, la messa a sistema, la valorizzazione e la fruizione del patrimonio naturale e culturale e la creazione di servizi essenziali
MISURA 321 Servizi essenziali per l’economia e la popolazione rurale
AZIONE 1 Servizi sociali
Soggetti richiedenti

Enti locali previsti dal Decreto Legislativo 18/8/2000 n. 267, articolo 2, comma 1.
Aziende Sanitarie Locali.

Scadenza

Secondo avviso: 20 novembre 2011
Primo avviso: 11 luglio 2011

» Scarica bando
» Testo vigente dell'allegato A "Indirizzi procedurali"
Documentazione » GUARD - Manuale per la gestione delle utenze applicative
» GUARD - Funzione accreditamento deleghe
» Allegato A al Decreto n. 13 del 19 giugno 2009
» Procedure amministrative domande ASSE IV

Informazioni utili

Sul sito di AVEPA www.avepa.it è disponibile il modulo per la presentazione della domanda di aiuto per la con i seguenti  termini:

COD_DOMANDA 32101413 
COD. BANDO 234
DATA_INIZ_VALID 24/10/2011
DATA_FINE_VALID 20/11/2011

Il codice domanda sopraindicato, è indispensabile per la richiesta di delega.

L'utente che vuole presentare istanza per la misura/azione in questione, deve chiedere delega all'interno della procedura GUARD indicando il codice identificativo 32101413 (vedi Manuali per la gestione delle utenze applicative e per l'accesso alle deleghe con l'applicativo GUARD sul sito www. avepa.it).

Successivamente alla registrazione dell’utenza, in fase di apertura del modulo per la presentazione della domanda, l’utente dovrà selezionare il bando di riferimento contraddistinto dal codice 234.
graduatorie > scarica graduatorie primo avviso

 

Tema centrale 2 Qualità della Vita
Linea strategica 2 Azioni per la tutela, la messa a sistema, la valorizzazione e la fruizione del patrimonio naturale e culturale e la creazione di servizi essenziali
MISURA 321 Servizi essenziali per l’economia e la popolazione rurale
AZIONE 1 Servizi sociali
Soggetti richiedenti

Enti locali previsti dal Decreto Legislativo 18/8/2000 n. 267, articolo 2, comma 1.
Aziende Sanitarie Locali.

Scadenza

Secondo avviso: 20 novembre 2011
Primo avviso: 11 luglio 2011

» Scarica bando
» Testo vigente dell'allegato A "Indirizzi procedurali"
Documentazione » GUARD - Manuale per la gestione delle utenze applicative
» GUARD - Funzione accreditamento deleghe
» Allegato A al Decreto n. 13 del 19 giugno 2009
» Procedure amministrative domande ASSE IV

Informazioni utili

Sul sito di AVEPA www.avepa.it è disponibile il modulo per la presentazione della domanda di aiuto per la con i seguenti  termini:

COD_DOMANDA 32101413 
COD. BANDO 234
DATA_INIZ_VALID 24/10/2011
DATA_FINE_VALID 20/11/2011

Il codice domanda sopraindicato, è indispensabile per la richiesta di delega.

L'utente che vuole presentare istanza per la misura/azione in questione, deve chiedere delega all'interno della procedura GUARD indicando il codice identificativo 32101413 (vedi Manuali per la gestione delle utenze applicative e per l'accesso alle deleghe con l'applicativo GUARD sul sito www. avepa.it).

Successivamente alla registrazione dell’utenza, in fase di apertura del modulo per la presentazione della domanda, l’utente dovrà selezionare il bando di riferimento contraddistinto dal codice 234.
4graduatorie > scarica graduatorie primo avviso
Tema centrale 2 Qualità della Vita
Linea strategica 2 Azioni per la tutela, la messa a sistema, la valorizzazione e la fruizione del patrimonio naturale e culturale e la creazione di servizi essenziali
MISURA 323/a Tutela e riqualificazione del patrimonio rurale - Patrimonio rurale
AZIONE 2 Recupero, riqualificazione e valorizzazione del patrimonio storico-architettonico - riservato  esclusivamente agli interventi realizzati su malghe
Soggetti richiedenti Imprenditori agricoli, ai sensi dell’art. 2135 del Codice Civile.
Altri soggetti privati: persone fisiche e persone giuridiche.
Enti pubblici: persone giuridiche di diritto pubblico.
ONLUS, ai sensi del D.lgs n. 460/1997.
Istituti delle Regole, di cui alla L.R. del Veneto n. 26/1996.
Scadenza

La presentazione delle domande da parte dei singoli soggetti richiedenti deve avvenire entro e non oltre il termine di 90 giorni dalla data di pubblicazione del bando in forma di avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto n. 68 del 9 settembre 2011.

» Scarica bando
» Testo vigente dell'allegato A "Indirizzi procedurali"
» Allegato tecnico A al Bando della Misura 323A - Azione 2
Documentazione » GUARD - Manuale per la gestione delle utenze applicative
» GUARD - Funzione accreditamento deleghe
» Allegato A al Decreto n. 13 del 19 giugno 2009
» Modello di convenzione da utilizzare in caso di comproprietà o proprietà diversa dal beneficiario
» Procedure amministrative domande ASSE IV

» Studi e ricerche realizzate dal GAL nell’ambito dell’azione 1 della stessa misura 323A

Informazioni utili

Sul sito di AVEPA www.avepa.it è disponibile il modulo per la presentazione della domanda di aiuto per la con i seguenti  termini:

COD_DOMANDA   323A2413
COD. BANDO   223

DATA_INIZ_VALID   26/09/2011
DATA_FINE_VALID 09/12/2011

Il codice domanda sopraindicato, è indispensabile per la richiesta di delega.

L'utente che vuole presentare istanza per la misura/azione in questione, deve chiedere delega all'interno della procedura GUARD indicando il codice identificativo 323A2413 (vedi Manuali per la gestione delle utenze applicative e per l'accesso alle deleghe con l'applicativo GUARD sul sito www. avepa.it).

Successivamente alla registrazione dell’utenza, in fase di apertura del modulo per la presentazione della domanda, l’utente dovrà selezionare il bando di riferimento contraddistinto dal codice 223.
Tema centrale 2 Qualità della Vita
Linea strategica 2 Azioni per la tutela, la messa a sistema, la valorizzazione e la fruizione del patrimonio naturale e culturale e la creazione di servizi essenziali
MISURA 323/a Tutela e riqualificazione del patrimonio rurale - Patrimonio rurale
AZIONE 3 Valorizzazione e qualificazione del paesaggio rurale
Soggetti richiedenti

Imprenditori agricoli, ai sensi dell’art. 2135 del Codice Civile.
Altri soggetti privati: persone fisiche e persone giuridiche
Enti pubblici: persone giuridiche di diritto pubblico.
ONLUS, ai sensi del D.lgs n. 460/1997.
Istituti delle Regole, di cui alla L.R. n. 26/1996.

Scadenza 09 agosto 2011
La presentazione delle domande da parte dei singoli soggetti richiedenti deve avvenire entro e non oltre il 09.08.11, termine di 60 giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto n. 41 del 10.06.2011.
» Scarica bando
» Testo vigente dell'allegato A "Indirizzi procedurali"
Documentazione » GUARD - Manuale per la gestione delle utenze applicative
» GUARD - Funzione accreditamento deleghe
» Allegato A al Decreto n. 13 del 19 giugno 2009
» Procedure amministrative domande ASSE IV

» Studi e ricerche realizzate dal GAL nell’ambito dell’azione 1 della stessa misura 323A

Informazioni utili

Sul sito di AVEPA www.avepa.it è disponibile il modulo per la presentazione della domanda di aiuto per la con i seguenti  termini:

COD_DOMANDA: 323A3413
COD_BANDO: 204

DATA_INIZ_VALID 20/06/2011
DATA_FINE_VALID 09/08/2011

Il codice domanda sopraindicato, è indispensabile per la richiesta di delega.

L'utente che vuole presentare istanza per la misura/azione in questione, deve chiedere delega all'interno della procedura GUARD indicando il codice identificativo 323A3413 (vedi Manuali per la gestione delle utenze applicative e per l'accesso alle deleghe con l'applicativo GUARD sul sito www. avepa.it).

Successivamente alla registrazione dell’utenza, in fase di apertura del modulo per la presentazione della domanda, l’utente dovrà selezionare il bando di riferimento contraddistinto dal codice 204.

graduatorie > scarica graduatorie
Tema centrale 2 Qualità della Vita
Linea strategica 2 Azioni per la tutela, la messa a sistema, la valorizzazione e la fruizione del patrimonio naturale e culturale e la creazione di servizi essenziali
MISURA 323/a Tutela e riqualificazione del patrimonio rurale - Patrimonio rurale
AZIONE 2 Recupero, riqualificazione e valorizzazione del patrimonio storico-architettonico
Soggetti richiedenti Imprenditori agricoli, ai sensi dell’art. 2135 del Codice Civile.
Altri soggetti privati: persone fisiche e persone giuridiche.
Enti pubblici: persone giuridiche di diritto pubblico.
ONLUS, ai sensi del D.lgs n. 460/1997.
Istituti delle Regole, di cui alla L.R. del Veneto n. 26/1996.
Scadenza 28 aprile 2011
La presentazione delle domande da parte dei singoli soggetti richiedenti deve avvenire entro e non oltre il termine di 90 giorni dal 28 gennaio 2011, data di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto del bando, in forma di avviso.
» Scarica bando
» Testo vigente dell'allegato A "Indirizzi procedurali"
» Allegato tecnico A al Bando della Misura 323A - Azione 2
Documentazione » GUARD - Manuale per la gestione delle utenze applicative
» GUARD - Funzione accreditamento deleghe
» Allegato A al Decreto n. 13 del 19 giugno 2009
» Modello di convenzione da utilizzare in caso di comproprietà o proprietà diversa dal beneficiario
» Procedure amministrative domande ASSE IV

» Studi e ricerche realizzate dal GAL nell’ambito dell’azione 1 della stessa misura 323A

Informazioni utiliSul sito di AVEPA www.avepa.it è disponibile il modulo per la presentazione della domanda di aiuto per la mis. 323/A az. 2 con i seguenti termini:

Bando n.135 Misura 323/A az.2
COD_DOMANDA: 323A2413
COD_BANDO: 135

DATA_INIZ_VALID 18/02/2011
DATA_FINE_VALID 28/04/2011

Il codice domanda sopraindicato, è indispensabile per la richiesta di delega.

L'utente che vuole presentare istanza per la misura/azione in questione, deve chiedere delega all'interno della procedura GUARD indicando il codice identificativo 323A2413 (vedi Manuali per la gestione delle utenze applicative e per l'accesso alle deleghe con l'applicativo GUARD). Successivamente alla registrazione dell’utenza, in fase di apertura del modulo per la presentazione della domanda, l’utente dovrà selezionare il bando di riferimento contraddistinto dal codice 135.

Graduatorie> scarica graduatorie
Tema centrale 1 Attrattività territoriale
Linea strategica 1 Azioni per promuovere lo sviluppo del turismo sostenibile
MISURA 331 Formazione e informazione per gli operatori economici delle aree rurali
AZIONE 1 Interventi a carattere collettivo di formazione/informazione, educazione ambientale e sul territorio
Soggetti richiedentiOrganismi di formazione accreditati
Scadenza 23 marzo 2010
La presentazione delle domande da parte dei singoli soggetti richiedenti deve avvenire entro e non oltre il termine di 60 giorni dal 22 gennaio 2010, data di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto del bando, in forma di avviso.
» Scarica bando
» Testo vigente dell'allegato A "Indirizzi procedurali"
Graduatorie » Graduatoria Allegato B al decreto n. 34 del 22/06/2010
Documentazione » Allegato A al Decreto n. 13 del 19 giugno 2009
Tema centrale 1 Attrattività territoriale
Linea strategica 1 Azioni per promuovere lo sviluppo del turismo sostenibile
MISURA 311 Diversificazione in attività non agricole
AZIONE 2 Sviluppo dell’ospitalità agrituristica
Soggetti richiedenti Imprenditori agricoli ai sensi dell’articolo 2135 del Codice civile.
Scadenza 19 aprile 2010
La presentazione delle domande da parte dei singoli soggetti richiedenti deve avvenire entro e non oltre il termine di 60 giorni dal 19 febbraio 2010, data di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto del bando, in forma di avviso (data da definire).
» Scarica bando
» Testo vigente dell'allegato A "Indirizzi procedurali"
Graduatorie » Graduatoria Allegato B al decreto n. 34 del 22/06/2010
Documentazione » Procedure per la rendicontazione e la liquidazione dei contributi assegnati
» Allegato A al Decreto n. 13 del 19 giugno 2009
Tema centrale 3 Nuove opportunità
Linea strategica 3 Azioni per lo sviluppo di nuove attività economiche sostenibili in ambito agricolo, artigianale, sociale e culturale
MISURA 312 Sostegno alla creazione e allo sviluppo di microimprese
AZIONE 1 Creazione e sviluppo di microimprese
Soggetti richiedenti

Microimprese, secondo quanto previsto dall’art. 54 Reg. CE 1698/2005 e come definite nella raccomandazione 2003/361/CE Beneficiari dell’intervento sono le microimprese esistenti o di nuova costituzione.

Sono considerate esistenti le microimprese, nella forma individuale, societaria o cooperativa:
- titolari di partita IVA;
- iscritte al Registro delle Imprese della Camera di commercio e già attive; sono comunque considerate già attive le microimprese che, in sede di iscrizione al Registro medesimo avvenuta prima della presentazione della domanda di cui al presente bando, hanno indicato l’adempimento “Costituzione nuova impresa con immediato inizio attività”.

Sono considerate di nuova costituzione le entità:
- titolari di partita IVA;
- che dopo la presentazione della domanda effettuano l’iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di Commercio oppure che, attraverso la comunicazione Unica d’impresa, sono già iscritte al registro medesimo con la formula “Costituzione di nuova impresa senza immediato inizio di attività economica”.

Scadenza 19 aprile 2010
La presentazione delle domande da parte dei singoli soggetti richiedenti deve avvenire entro e non oltre il termine di 60 giorni dal 19 febbraio 2010, data di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto del bando, in forma di avviso (data da definire).
» Scarica bando
» Elenco dei codici ATECO ammessi agli interventi
» Testo vigente dell'allegato A "Indirizzi procedurali"
» Allegato A al Decreto n. 38 del 19/02/2010
- SCHEMA SEMPLIFICATO PER LA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN

» Modello per richiesta di accesso ai servizi informatici dell’Avepa - privati
» Modello per richiesta di accesso ai servizi informatici dell’Avepa - professionisti
Graduatorie » Graduatoria allegato B al decreto di Avepa Belluno n. 49 del 05/08/2010
» Graduatoria allegato B al decreto di Avepa Belluno n. 50 del 05/08/2010
Documentazione » Procedure per la rendicontazione e la liquidazione dei contributi assegnati
» Allegato A al Decreto n. 13 del 19 giugno 2009

* Bando pubblico: il bando viene predisposto, indetto e pubblicizzato dal GAL su approvazione della Regione del Veneto-Direzione Piani e Programmi Settore Primario.
** Regia del GAL: il GAL individua un beneficiario, attraverso un processo di concertazione, per la realizzazione di un progetto di interesse prevalentemente pubblico.
*** Gestione diretta del GAL: si tratta di azioni realizzate direttamente dal GAL.

GAL Alto Bellunese - via Padre Marino - Lozzo di Cadore (BL)
Tel.0435 409903 - Telefax. 0435 408063
gal@dolomites.com www.galaltobellunese.com

Organismo responsabile dell'informazione: Gal Alto Bellunese
Autorità di gestione: Direzione Piani e Programmi Settore Primario della Regione del Veneto